Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

GIOVANISSIMI: CITTA' DI BAVENO - STRESA 9-1



Lo Stresa termina il campionato con una sconfitta per 9-1 sul sintetico di Baveno, contro la formazione di Danilo Bonazzi che ha vinto tutte le 20 partite giocate.

Lo Stresa non riesce a ripetere la brillante prestazione di giovedì con l' Accademia Borgomanero e si arrende ai cugini bavenesi che dominano l' incontro. Alcuni giocatori in non perfette condizioni fisiche, costringono Tiboni a modificare l' assetto della squadra che annovera Lattanzi in porta, Burgener, il rientrante capitan Genovesi, Borioli e Mastropasqua in difesa, Busi, Borgotti, Bellintani e Guarascio a centrocampo. Bazzani e Brunelli in attacco. I padroni di casa, già vincitori del campionato sono senza lo squalificato Samà e schierano Bionda in porta, Sistino, Mantovan, Pollini e il capitano Forti in difesa, Tanzi, Cento e Chinello nella zona mediana, Fioretti al centro dell' attacco, affiancato da Zanoni a destra e Santos a sinistra.

PRIMO TEMPO

Al 3' Chinello crossa per Fioretti e para Lattanzi. Il portiere borromaico capitola per la prima volta, un minuto dopo: corto disimpegno di Burgener, ne approfitta Santos che si invola verso la porta e infila in diagonale. Al 7' Busi da destra serve Borgotti a centro area, tiro del numero 6 che viene smorzato e Bionda può controllare. Al 10' raddoppio dei padroni di casa con un tiro potente di Tanzi che si infila sotto la traversa. Al 16' Busi a caua di un dolore addominale viene sostituito da Chiarello. Il nuovo entrato va a occupare la fascia della sinistra difensiva, mentre Mastropasqua si sposta sull' out destro del centrocampo. Al 18' Fioretti si libera di tre difensori e non ha problemi a segnare il 3-0. Due minuti più tardi, il centravanti biancoblu concede il bis, con una pregevole punizione che scheggia la traversa e si infila in porta. Al 22' Mastropasqua serve Brunelli che calcia alto, ma è fermato in off side. Al 24' lo Stresa accorcia le distanze: Bazzani per Borgotti che calcia da fuori area e batte il portiere bavenese. Un gol che sembra dare morale ai ragazzi di Tiboni, ma è sempre però la formazione di Bonazzi che crea maggiori pericoli. Al 25'  Santos per Zanoni e respinge Lattanzi. Al 28' tiro centrale di Fioretti e il numero uno stresiano neutralizza. Alla mezzora punizione di Santos e Fioreti svirgola di testa, mettendo sul fondo. Al 33' azione personale di Santos, arriva sul fondo e crossa al centro dell' area, tiro di Fioretti e parata a terra di Lattanzi. Al 35' azione personale sulla sinistra di Brunelli, entra in area, mette in mezzo per Bazzani che non colpisce con la giusta decisione la sfera e la difesa di casa si salva.

SECONDO TEMPO

Dopo appena 20 secondi, il Baveno va in gol per la quinta volta. Tanzi con un pallonetto dal limite beffa Lattanzi. Il Baveno non dà tregua e lo Stresa è schiacciato nella propria metà campo. Al 3' tiro da fuori area di Santos che finisce sul fondo. Al 4' colpo di testa di Fioretti, con Lattanzi in uscita, colpisce l' esterno della rete. Al 5'  Cento a tu per tu con Lattanzi che devia, poi si avventa Fioretti sul secondo palo e fa 6-1. All' 8' il tiro al bersaglio prosegue con Chinello, che ancora con un pallonetto non dà scampo al portiere borromaico. Al 13' Borioli in extremis salva in cornere su Chinello. Al 14' azione personale di Santos sulla sinistra e Cigala Fulgosi  ditesta mette sopra la traversa. Un minuto dopo, arriva l' ottavo gol ed è un altro pallonetto di Chinello che Lattanzi è costretto a raccogliere dalla propria porta, nonostante riesca a toccarlo con le mani. Al 16' tiro debole di Ventura e Bionda para. Al 19' Lattanzi respinge di piede su Tanzi e al 28' para il tiro di Chinello. Al 29' Mariani soffia la sfera a Mantovan e si invola verso la porta bavenese, ma Bionda devia in calcio d' angolo. Al 33' arriva l' ultimo gol della squadra dominatrice del campionato e ci pensa Cigala Fulgosi a mettere anche il proprio nome nel tabellino.

Lo Stresa chiude al secondo con 51 punti, ma con la consapevolezza di potere disporre di validi ragazzi su cui potere fare affidamento anche nella prossima stagione.

 

TABELLINO

CITTA' DI BAVENO: Bionda, Sistino (12'st Bernareggi), Pollini, Tanzi, Mantovan, Forti (16'st Iacoppi), Chinello, Cento (9'st Mocellin), Fioretti (13'st Cigala Fulgosi), Santos, Zanoni (6'st Petrulli)

Allenatore: Danilo Bonazzi

STRESA SPORTIVA: Lattanzi, Burgener, Mastropasqua (25'st Tirletti), Genovesi, Borioli, Borgotti (10'st Falconi), Busi (16'pt Chiarello), Bellintani (1'st Bocci), Bazzani (1'st Ventura), Guarascio, Brunelli (12' st Mariani).

A disposizione: Poletti. Allenatore: Claudio Tiboni.

Marcatori: pt 4' Santos, 10' Tanzi, 18' e 21' Fioretti, 24' Borgotti.

St: 1' Tanzi, 5' Fioretti, 8' e 15' Chinello, 33' Cigala Fulgosi.

Arbitro: Stefano Piizzi di Verbania.

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates