Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

GIOVANISSIMI: STRESA - JUVE DOMO 8-1

Nel turno infrasettimanale del  campionato Giovanissimi" lo Stresa batte 8-1 la Juve Domo e si conferma al secondo posto in compagnia dell' Accademia Borgomanero.

Lo Stresa conquista la sesta vittoria consecutiva, imponendosi per 8-1 sulla Juve Domo. Un successo meritato  e mai in discussione e ottenuto schierando una formazione ampiamente rimaneggiata, a causa delle importanti assenze di Borgotti, Genovesi, Tirletti, Bazzani e Brunelli. Tiboni ha proposto Poletti in porta, la linea difensiva formata da Burgener e capitan Chiarello sulle corsie esterne, Caria e Borioli in mezzo. A centrocampo Falconi e Bocci, affiancati lateralmente da Busi e Guarascio. Mariani  e Bortolotti in attacco.

 

PRIMO TEMPO

Dopo un inizio in sordina, lo Stresa prende coraggio e all' 8' conclusione di Mariani che sfiora il palo. Al 12' tiro di Busi che ribatte il portiere e Bortolotti non arriva in tempo alla conclusione. Al 13' tiro di Busi da destra, il portiere ossolano respinge, Bortolotti segna, ma l' arbitro annulla per fuorigioco. Al 16' Stresa in vantaggio: Burgener lancia in profondità Busi che mette a centro area per Mariani che non ha difficoltà a battere Pavesi. Al 20' sempre dalla fascia destra arriva un invitante assist di Busi e Guarascio calcia in diagonale sul fondo. Al 27' raddoppio borromaico: Bocci mette in movimento Mariani che di potenza insacca a mezza altezza. Lo Stresa allenta un istante la presa e da una leggerezza in fase di disimpegno, parte l' azione che propizia il gol dei granata: contatto in area tra Sinigiani e Burgener e per l' arbitro è rigore che lo stesso centravanti mette alle spalle di Poletti. Lo Stresa ristabilisce le distanze dopo due minuti con una pregevole azione, partita dai piedi di Guarascio che serve a centro area Falconi che a porta vuota colpisce in pieno la traversa, poi Bortolotti non sbaglia il repentino tap in.

 

SECONDO TEMPO

Lo Stresa continua a macinare gioco e occasioni da rete. Dopo alcuni avvicendamenti, con Ventura per Bortolotti e Mastropasqua per Burgener, al 12' arriva il quarto gol, che è siglato da Mariani che riceve un altro perfetto passaggio da Bocci e realizza la sua personale tripletta. Trascorre appena un minuto e il pokerissimo è presto fatto, con Falconi che serve Busi che in velocità a destra non perdona Pavesi. Al 18' bello scambio in area tra Mariani e Ventura e il veloce attaccante infila alla destra del portiere. Al 25' percussione per metà campo del punteros in maglia azzurra e arrivato a tu per tu con il portiere, calcia incredibilmente fuori di pochi millimetri. Al 29' Falconi lancia sulla sinistra Guarascio che entra in area e serve l' accorrente Busi che segna il 7-1. Al 33' Guarascio corona la sua ottima prestazione, segnando il definitivo 8-1, a completamento della splendida azione partita da un lungo traversone di Borioli. Il centrale difensivo della squadra che ha festeggiato anche il compleanno del dirigente accompagnatore Gaetano Lattanzi, un minuto dopo salva di testa sulla linea il tiro di Ciamparini, che aveva scartato il portiere Poletti, che poi riesce a sua volta riesce a fare sua la sfera, sul proseguimento dell' azione.

Sabato nel terzultimo turno di campionato, lo Stresa andrà a fare visita alla Crevolese.

 

TABELLINO

STRESA SPORTIVA: Poletti, Burgener (9'st Mastropasqua), Chiarello (Cap.), Caria, Borioli, Falconi, Busi, Bocci (12' st Bellintani) Mariani, Guarascio, Bortolotti (7'st Ventura).

A disposizione: Lattanzi. Allenatore: Claudio Tiboni.

JUVENTUS DOMO: Pavesi, Anchieri (7'st Montrucchio), Ciamparini, Agnesa, Meneghel, Chebili, Dhanili, Tandurella (Cap.), Sinigiani, Girardini, Zanetti (1'st Butte)

Allenatore: Massimo Riva.

Marcatori: pt: 16' e 27' Mariani, 31' Sinigiani (rig.), 33' Bortolotti. St: 12' Mariani, 13'e 29' Busi, 18' Ventura, 33' Guarascio.

Arbitro: Stefano Piizzi di Verbania

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates