Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

STRESA - ALICESE 1-1

Un gol per parte, entrambi nella ripresa, siglati da giocatori subentrati ai compagni. Cassani e Carnaroglio decidono il risultato di Stresa e Alicese.

Lo Stresa ospita l’Alicese allo stadio "Galli" di Baveno nella penultima gara dell’andata di Eccellenza. La formazione allenata da Ugo Yon si presenta con Rainero tra i pali, Salcone, C. Marteddu, Branca e Fiore a formare il modulo difensivo. Comotto e Moretto detengono le chiavi del centrocampo alle spalle del tridente di trequarti composto  da Forneris, Menabò, M.Marteddu alle spalle dell’unica punta Bernabino. Lo Stresa risponde con Bagnis tra i pali. Davanti a lui Lionello, il neo acquisto Cantoni, capitan Viganò e l’inossidabile Micheli. A centrocampo Agazzone è accompagnato da Paganini e Saltarelli sulle fasce, mentre il tridente offensivo è composto da Tuveri, Cabrini e Tiboni. I primi minuti sono di studio, le due formazioni faticano a proiettarsi di fronte alle due porte. La prima occasione arriva al 25’ con il calcio di rigore fischiato in favore dell’Alicese per un fallo di Agazzone in prossimità della linea dell’area. Sulla palla va Menabò che però calcia alla destra dei pali difesi da Bagnis. Lo Stresa sembra riaversi dopo lo spavento  e affida a Tiboni e alla sua discesa sulla fascia destra al 28’ la prima occasione per rendersi pericolosa. L’attaccante dello Stresa scocca il cross al centro dell’area per Tuveri, ma il tiro è troppo debole per impensierire Rainero. Al 30’ ancora Stresa con Lionello, che in acrobazia tiene in campo un pallone che, al volo, lancia verso il centro dell’area dove Cabrini si esprime in rovesciata. Il tiro non trova fortuna, ma strappa applausi. Al 33’ Tiboni duetta con Lionello prima di crossare per Cabrini in area. Il tiro viene deviato in corner. Al 34’ l’Alicese ha una occasione importante con Bernabino che sfrutta il grande lavoro di M.Marteddu, ma non lo finalizza appieno il  grande lavoro del compagno anche grazie alla parata in due tempi di Bagnis.

Nella ripresa Boldini effettua subito il primo cambio, con Contalbrigo che subentra a Tuveri. La prima azione pericolosa dello Stresa è annotata al 19’ quando Cabrini serve millimetricamente Tiboni che, però, calcia alto da pochi passi. Al 28’ il pallone arriva sui piedi di Lionello, che però non trova il pertugio vincente.  Lionello al 28’ viene sostituito da Cassani, forse anche a causa di un problema muscolare. Al 30’ cambio anche in casa Alicese. Dentro Carnaroglio per Bernabino. Al 35’ Tiboni viene atterrato e guadagna un calcio di punizione dal vertice sinistro dell’area. Cassani si piazza sul pallone e calcia direttamente in porta per il vantaggio dei Blues. Al 36’ Amato sostituisce Paganini. Al 38’ l’Alicese pareggia con il gol di Carnaroglio che recupera il pallone che Bagnis non aveva trattenuto e infila sotto la traversa. Al 42’ punizione per lo Stresa. Cassani tocca per Agazzone che in sombrero serve Tiboni, ma l’attaccante non aggancia anche a causa della caduta in area e la palla finisce in angolo. Dalla bandierina Cassani cerca Viganò che colpisce schiacciando di testa, ma non trova la porta. Al 47’ discesa di Tiboni che prova il diagonale, ma la palla finisce oltre i pali.

 

TABELLINO

SSD STRESA: Bagnis, Lionello (28’st Cassani), Micheli, Agazzone, Viganò, Cantoni, Paganini (36’st Amato), Saltarelli, Tiboni, Cabrini, Tuveri (1’st Contalbrigo).

A disposizione: Fattorini, Guarlotti, Ciocca Vasino. Allenatore: Giancarlo Boldini

ALICESE: Rainero,Salcone, Fiore, Comotto, Moretto, Branca, C.Marteddu, M.Marteddu, Bernabino (30’st Carnaroglio), Menabò, Forneris (19’st Pella).

A disposizione: Depperu,  Torrau, Mancuso, Germano, Santovito.

Allenatore: Ugo Yon

DIRETTORE DI GARA: Michele Baschieri (Lucca)

ASSISTENTI DI LINEA : Pierluigi Cucchi (Pinerolo) e Dario Ameglio (Torino)

Reti: 35’st Cassani, 38’st Carnaroglio

Ammoniti: Viganò

 

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates