Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

LA VIGILIA DELLA FINALE PLAY - OFF BORGARO - STRESA

Finale play - off del girone A del campionato di Eccellenza. Allo stadio "Vavassori" di Rivoli, Borgaro e Stresa si sfidano domani sera con fischio d'inizio alle ore 20:30

Dopo appena tre giorni dal vittorioso derby con il Baveno, i "Blues" di Boldini scendono nuovamente in campo per un altro appuntamento storico: la finale del girone A che aprira' le porte alla semifinale nazionale in programma il 15 e 22 maggio. Avversario di Faraci e compagni sarà il Borgaro che domenica ha superato l'Orizzonti United 2-1, dopo i tempi supplementari. La formazione di Licio Russo ha dominato per gran parte il campionato, ma dopo il successo del 17 gennaio sulla Juve Domo firmato dal verbanese Filippo Zigliani e' iniziata la parabola discendente, dilapidando tutto il vantaggio accumulato, arrivato fino a 10 punti, perdendo 6 partite (3 in casa) nelle restanti 14 giornate, in cui ha conquistato 22 punti, vincendo 7 partite e pareggiando alla vigilia di Pasqua proprio lo scontro diretto contro i borromaici, disputato sempre nello stadio che accogliera' le due sfidanti domani sera. La squadra del presidente Pozzo si portò per due volte in vantaggio, prima on Cassani su calcio d'angolo, poi con Kyeremateng e due volte fu raggiunta da Pierobon, che con una doppietta mise il suo sigillo nella partita, che ha visto i gialloblu rimanere in testa alla classifica per l'ultima volta,  infatti il 3 aprile la sconfitta a Charvensod ha posto fine alla leadership, a favore della Virtus Verbania. Nelle ultime 3 giornate altrettante vittorie che sono servite per consolidare la piazza d'onore. 

Ora il grande appuntamento serale da dentro o fuori, per proseguire un'avventura piena di entusiasmo che è stato in contante crescita, fra due squadre che hanno pareggiato anche la partita di andata dell'8 novembre al "Galli" di Baveno, reti di Del Buono e Cabrini. Proprio il fantasista borromaico torna tra i convocati dopo 80 giorni dal grave infortunio subìto contro l'Alpignano. Tra le fila torinesi organico quasi al completo, assente soltanto l'infortunato Garofalo.

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates