Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

UNDICI GOL DEGLI ESORDIENTI BLUES ALL'ORATORIO SAN VITTORE

Pomeriggio scintillante per gli Esordienti misti dello Stresa che battono in tre tempi l'Oratorio San Vittore. Complessivamente 11 reti realizzate, mantenendo anche la propria porta inviolata.

Dopo il recupero di martedì sera a Piedimulera, con gli ossolani che hanno prevalso nei primi due tempi e pareggiato senza gol il terzo, la formazione borromaica ha concluso questo pomeriggio la fase primaverile del proprio campionato. Ne è scaturita un'agevole affermazione sulla compagine avversaria, che ha dovuto fare fronte a numerose assenze, in primis quella dei portieri di ruolo. Nel primo tempo lo Stresa ha segnato 4 reti, tre di capitan Alessandro Scorzelli e una di Tommaso Ciocca. Nella seconda frazione, gloria per Nicolò Giop che insacca un preciso assist di Edoardo Sappa, il quale inzucca di testa il perfetto assist pennellato da sinistra da parte di Francesco Bagnacavalli, il regista della squadra, che vale il 3-0, mentre la seconda marcatura porta la firma ancora di Scorzelli, con la complicità involontaria del numero uno avversario, che si vede sbattere sulla schiena il pallone inizialmente finito sul palo e che poi ha superato la linea di porta. Dopo la conclusione dei secondi 20 minuti, c'è stata la consegna di un attestato di merito per Francesco Bagnacavalli, Riccardo Carbone, Tommaso Ciocca e Francesco Rizzo che hanno raggiunto le 100 presenze con la maglia dello Stresa, calcolando dal loro inizio del percorso calcistico avvenuto nel 2013. Il tecnico Maurizio Ratto ha salutato anticipatamente la compagnia per improrogabili impegni di lavoro e poi si è dato il via al terzo tempo, Dopo una bellaazione corale conclusa con un tiro al volo di Aghemio finito sopra la traversa, Scorzelli ha portato a 5 il proprio bottino personale, poi Ciocca ha siglato altri due gol e Sappa ha completato la serie. Al termine prima che si scatenasse il temporale, tutti i ragazzi sono corsi sotto la tribuna a raccogliere gli applausi di genitori, parenti e amici.

Nemmeno il tempo di gioire e la domenica dalle ore 9 è stata vissuta ancora in campo, al  "Torneo Città di Arona", per sfidare nel girone A i padroni di casa classificatisi in quarta posizione,la formazione lombarda dell'Accademia Gera D'Adda che ha perso la finalissima ai rigori contro la Varzese che ha presentato tutti ragazzi nati nel 2006 e la biellese Torromino Giuseppe giunta in ottava posizione. Nel girone B erano inseriti inoltre  il Basiglio MI3 arrivato terzo,, il Caltignanga giunto settimo e i novaresi della Libertas Rapid che ha prevalso sui Blues nella finale per il quinto posto.

 

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2019

Template by Joomla 2.5 Templates