Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

JUNIORES NAZIONALE: CARONNESE - STRESA 2-0

La Juniore della Caronnese nei minuti finali riesce a vincere contro lo Stresa. Reti al 32' st di Marocco e al 41' di Raccuglia.

I ragazzi allenati da Borroni fanno sudare le proverbiali sette camicie alla seconda forza del campionato, che impiega 77 minuti per sbloccare il risultato, su un'azione .partita da un fallo ai danni di Bottazzi. Poi un eccessivo cartellino rosso per Riva e dalla susseguente punizione nasce il raddoppio di Raccuglia, contestato per un tocco di braccio del difensore.

La cronaca della partita a cura di Andrea Marguglio 


I padroni di casa che devono recuperare 6 punti alla capolista Chieri sono senza lo squalificato Albu, il tecnico De Martino schiera Scornavacca in porta, De Giorgi, Raccuglia, Il Forte e capitan Scotti in difesa, Sulajmani, Piccione e Meruzzi a centrocampo, Marocco, Perotti e Meruzzi nel tridente d'attacco. Risponde lo Stresa con soltanto 15 giocatori a referto. Guizzardi fra i pali, Maseroli, Silivestro, Riva e Martino in terza linea, Perini, Scalabrini, Rampi e Konate nella zona mediana, Squillaci e Rossi in attacco. Indisponibili Albieri, Aversa, Markolaj, Onaghise, Picariello, Salviato e Zanon.

Dopo un minuto, tiro cross di De Giorgi e Guizzardi abbranca in presa aerea. Al 3' tiro fuori di Sulejmani . Al 12' sempre il laterale di centrocampo entra nello spazio e si invola in area, ci pensa Perini a mettere in corner. Dalla bandierina Meruzzi e di testa va Perotti, palla rasente al palo. Al 14' Mariutti dirompente sulla fascia sinistra, entra in area e Riva ancora provvidenziale a sventare il pericolo. Al 15' rasoterra di Scotti che viene parato. Al 17' tiro al volo di Piccione, appena dentro l'area, sopra la traversa. Pochi secondi dopo é Marocco che viene ipnotizzato da Guizzardi.  Lo Stresa si fa vedere al 24' con un rasoterra di Maseroli che viene facilmente  neutralizzato. Al 26' Konate per Rampi che da circa 25 metri calcia alto. Due minuti dopo, lo stesso capitano blues viene servito da Perini e da fuori area sfiora la parte alta dell'esterno della rete. L'ultima parte della prima frazione di gioco è un assedio verso la porta stresiana,  ma gli avanti rossoblu collezionano solamente sette calci d'angolo, che per loro imprecisione e la dura resistenza della retroguardia borromaica, non permettono di sbloccare  il punteggio di partenza. 

Il secondo tempo inizia con Dibitetto che avvicenda Sulejmani. Passano 30 secondi e Piccione da distanza ravvicinata  calcia alto. Al 3' Rampi dolorante viene sostituito  da Bottazzi. All'8' si destreggia bene a sinistra Mariutti,  tiro a giro che sfiora il palo  più  lontano. Al 17' Martino per Squillaci che tira dal limite e colpisce l'esterno della rete. Al 20' cross da destra di Dibitetto,  testa di Mariutti sul fondo, ma è fermato in off side . Un minuto dopo Martino nella lunetta dell'area di rigore tocca in corsa la palla con il braccio, ma l'arbitro concede una punizione a favore della Caronnese. Batte Meruzzi che colpisce la traversa, riprende lo stesso centrocampista e Guizzardi é insuperabile. Al 26' punizione di Meruzzi, testa di Raccuglia, fuori.  Al 32' la Caronnese passa in vantaggio con Marocco che di testa insacca il cross da da sinistra di Mariutti. Giustificate proteste dei giocatori stresiani perché  l'azione prende il via da una scorrettezza ai danni di Bottazzi. Al 39' st cartellino rosso per Riva, che non era l'ultimo difensore,  che tira per la maglia Dibitetto, diretto verso il  fallo laterale. Punizione di De Carlo e Raccuglia salta con Maseroli, forse tocca con il braccio e segna il 2-0. Al 42' Guizzardi devia in corner il tiro di Mariutti e nella susseguente azione d'angolo, Perini per due volte salva sulla linea. Non succede più  nulla fino al triplice fischio finale.

CARONNESE: Scornavacca, De Giorgi, Scotti (Cap.), Piccione (28'st De Carlo) Il Forte, Raccuglia, Sulejmani (1'st Dibitetto), Meruzzi, Perotti (41'st Aluino Reis), Mariutti, Marocco.

A disposizione: Beretta, Grossano,  Carciofi, Marchiella. Allenatore: Vincenzo De Martino

STRESA SPORTIVA: Guizzardi, Maseroli,  Martino, Riva, Rampi (Cap., 3'st Bottazzi), Silivestro,  Perini , Scalabrini,  Squillaci , Rossi , Konate.

A disposizione Pedretti, Alessi, Legnani. Allenatore: Roberto Borroni 

Direttore di gara: Alessandro Cisternini di Seregno

Assistenti di linea : Pierangelo Sempreviva e Luca D'Andrea di Seregno .

Reti: 32' st  Marocco, 41'st Raccuglia 

Ammoniti: Scalabrini,  Scotti, Maseroli, Piccione.

Espulso: 39'st Riva

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2019

Template by Joomla 2.5 Templates