Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

JUNIORES: MATHI LANZESE - STRESA 1-1

Termina 1-1 l'ultima partita dei play out fra Mathi Lanzese e Stresa. Torinesi in vantaggio al 21' del primo tempo con una punizione di Panero, dopo che Bocci si è visto neutralizzare un rigore. Dagli undici metri il capitano Blues ha pareggiato al 46' della ripresa.

Finisce a 11 metri dalla gloria la lunga stagione della Juniores stresiana che non riesce a superare il Mathi Lanzese e arriva in terza posizione nel quadrangolare 2 dei play out, precedendo i cugini bavenesi, battuti 6-0 anche a Recetto dal Quincitava.

Lasciato il lago Maggiore sotto una violenta pioggia, si arriva allo stadio "Pairotto" di Santhià dove splende un caldo sole. La formazione di Massimo Bava non può disporre degli squalificati Baldo, Badoira e Ndyaie. Marco Scarpone è a difesa dei pali, Gabriele Bellezza, Murra, Centola e Beqiraj sono in difesa, Franco, Federico Bellezza, Guglielmotto e Lorelli a centrocampo, capitan Bianco e Panero formano il tandem offensivo. Borroni costretto ancora in tribuna non ha gli squalificati Gitteh e Petrulli, ma è molto lunga la lista degli assenti, tanto che in panchina vanno soltanto Chuchuca, Lattanzi e Piana Morandi. Jolita in porta, difesa a 5 con Borgotti, Domenichini e Alabi centrali, Ciceri e Bocci esterni, Giosuè Piana e Scalabrini in mediana, Michele Piana e Tirletti trequartisti alle spalle di Onaghise.

Parte decisa e convinta la compagine in maglia azzurra e al 5' Onaghise riesce a liberarsi di 3 avversari, ma Scarpone neutralizza. Al 12' da una palla sfuggita al controllo di G. Piana, si invola in area Franco che sfiora il primo palo. Al 16' il Onaghise appoggia a M. Piana che viene atterrato in area. Rigore che tira Bocci, ma Scarpone è abile a tuffarsi alla sua sinistra e nega il vantaggio allo Stresa. Veloce contropiede della squadra arancione con Guglielmotto che tira e Jolita respinge, poi Domenichini allontana in fallo laterale. Al 21'punizione sul vertice sinistro dell'area stresiana: sul pallone va Panero che fa pennellare una parabola sotto l'incrocio più lontano, dove Jolita non ci arriva, è l'1-0 per i torinesi. Lo Stresa non si demoralizza e un minuto dopo G. Piana crossa da destra per Bocci, sul fronte opposto il terzino calcia in diagonale sfiorando il palo. Al 23' Centola intercetta nell'area piccola la sfera calciata da G. Piana. Al 41' errato retropassaggio di Beqiraj, Scarpone tira via la palla dall'incrocio e M. Piana sbaglia di testa a pochi passi dalla porta. Al 43' Jolita si oppone davanti a Beqiraj che calcia appena entrato in area da sinistra e nell'azione seguente su assist da sinistra di Panero, Domenichini salva quasi sulla linea il tiro di Bianco.

Dopo 33 secondi della ripresa cross da sinistra di Tirletti e colpo di testa di Scalabrini che sorvola di poco la traversa. Più i minuti scorrono e  in alcuni giocatori  borromaici la stanchezza  inizia a farla da padrone, ma con due portieri in panchina e soltanto un giocatore di movimento, non ci sono alternative significative e tutti stringono i denti, Al 32' diagonale di Bocci che finisce sul fondo e al 35' sempre da sinistra e più vicino alla porta alza troppo la mira e manca ancora il giusto bersaglio. Tirletti al 38' esce stremato e lo rileva Piana Morandi. I torinesi con 6 giocatori pronti all'occorrenza, riescono a gestire meglio le forze, amministrando diligentemente il vantaggio che mantengono fino al 46' quando il tiro di Michele Piana indirizzato in porta è toccato con la mano da Lorelli. Rigore ed espulsione per il numero 11. Stavolta Bocci non sbaglia. Ancora altri 4 minuti di recupero, ma non riesce il sorpasso allo Stresa. Domenichini in lacrime a terra a centrocampo è l'emblema di tutto quello che hanno dato questo pomeriggio i giocatori scesi in campo, di chi ha lottato fino all'ultimo secondo, onorando fino in fondo la maglia che ha indossato. Dall'altra parte il Mathi festeggia la conferma nel torneo regionale anche per il prossimo campionato Juniores.

TABELLINO

MATHI LANZESE: Marco Scarpone, Beqiraj, Murra, G. Bellezza, Centola, Panero (44'st Mattia Scarpone), Franco, F. Bellezza, Bianco (25'st Campo), Guglielmotto, Lorelli.

A disposizione: 13 Castrillo, 14 Cavalli, 15 Griglione, 17 Marino.

Allenatore: Massimo Bava.

STRESA SPORTIVA: Jolita, Borgotti, Bocci (Cap.), Domenichini, G. Piana, Alabi, Ciceri, Scalabrini, Onaghise, Tirletti (38'st Piana Morandi), M. Piana.

A disposizione: 13 Chuchuca, 14 Lattanzi. Allenatore: (in tribuna) Roberto Borroni.

Reti: 21'pt Panero. 46'st Bocci (rig.)

Direttore di gara: Antonio Condò di Nichelino.

Ammoniti: Centola, F. Bellezza, Borgotti, G. Piana

Espulso: 46'st Lorelli.

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates