Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

LA JUNIORES BATTE 6-0 IL BAVENO

Spettacolare prestazione della Juniores stresiana che travolge 6-0 il Città Di Baveno nella seconda giornata dei play out. Mattatore del pomeriggio Michele Piana autore di una tripletta, doppietta per Onaghise e chiude la serie Petrulli su calcio di rigore.

La più bella partita giocata in tutto l'arco della stagione consente alla Juniores dello Stresa di vincere 6-0 contro i cugini bavenesi e di continuare a sperare nella salvezza che si deciderà sabato 19 maggio a Santhià contro il Mathi Lanzese.

Stresa senza lo squalificato Gitteh e gli infortunati Gorini e Tuveri. Mister Borroni, anche lui fermato dal giudice sportivo, dirige i suoi ragazzi dalla tribuna e propone Jolita in porta, Bocci, Alabi, Domenichini e Salviato in difesa, capitan Petrulli, Scalabrini e Tasin a centrocampo, Michele Piana e Tirletti trequartisti alle spalle del centravanti Onaghise. Simone Vanzan risponde con l'ex Poletti fra i pali, Riccardo e Alessio Casarotti esterni bassi, Portalupi e Sabatini centrali, Pezzoni, Tanzi, Raucci e Musuroi nella linea mediana, Taddei e Santos in avanti.

Lo Stresa prende subito in mano le redini del gioco e al 10' Petrulli è scaltro nel battere velocemente una punizione, filtra rasoterra per Bocci che tira e Poletti si salva in due tempi. All'11' altra punizione del capitano in maglia rossa per il terzino che calcia a rete, ma è fermato in offside. Al 15' Petrulli prova un pallonetto da oltre 30 metri, ma sfera sopra la traversa. Al 21' si sblocca il risultato: punizione di Salviato, Poletti devìa sul palo, la sfera arretra per l'accorrente Michele Piana che insacca. Al 23' Scalabrini innesca Tirletti che entra in area e calcia in porta, provvidenziale il salvataggio in corner del terzino A. Casarotti. Al 24' Santos riesce a inserirsi nella retroguardia di casa, arriva a tu per tu con Jolita ma tira fuori. Al 25' A. Casarotti si ripete e mette ancora in angolo il tiro effettuato da Tirletti che nella successiva azione sfiora l'incrocio dei pali. Al 29' l'estroso numero 10 serve un assist al bacio per Michele Piana che solo nell'area piccola sigla il 2-0. Al 33' lo Stresa continua ad essere devastante e Tirletti approfitta di un errato passaggio orizzontale della difesa bavenese e soffia il pallone a Portalupi, entra in area e serve il preciso assist per Onaghise che fa 3-0. Al 35' Molinari sostituisce A. Casarotti. Al 40' su azione d'angolo, stacca di testa Portalupi,ma alza troppo la mira. Prima del riposo di metà gara si registrano le ammonizioni per Petrulli, che dovrà saltare la sfida decisiva di sabato prossimo, e per Raucci. Inizia la ripresa con altri due cambi per il Baveno: Strola prende il posto di Poletti in porta, mentre Lavelli subentra in attacco a Taddei. Al 6' errato retropassaggio di Portalupi, Michele Piana è lesto a scartare il portiere e siglare la sua personale tripletta. La goleada stresiana non si esaurisce minimamente e all'8' su corner di Tasin, ci pensa Onaghise a segnare il 5-0. Al 14' altro errore di Portalupi che si vede soffiare il pallone da Scalabrini, calcia da fuori area con il portiere lontano dai pali, ma il suo pallonetto finisce sull'esterno della rete. Al 17' Salviato è devastante sulla fascia sinistra, fa metà campo palla al piede, entra in area e tira, Strola si allunga e con il braccio di richiamo e sventa in corner. Al 21' Scalabrini serve Tirletti tutto solo davanti a Strola, ma il sedicenne portiere di Gignese si oppone, l'azione prosegue e Tasin subisce fallo al limite dell'area. Punizione battuta dallo stesso numero 7, sfera alta. Al 28' Strola si distende alla sua destra  respingendo il tiro centrale di Petrulli, si avventano Onaghise e Salviato ma sono fermati in fuorigioco. Al 33' dai 20 metri calcia Musuroi e Jolita vola a devìare sopra l'incrocio dei pali. Al 36' il neo entrato Giosuè Piana lancia in profondità Bocci che calcia troppo di potenza e la palla finisce in fallo laterale dal lato opposto. Al 38' Bocci smarca nell'area piccola Onaghise, il tiro di piatto del numero 9 è solo da spingere in porta, ma incredibilmente lo mette sopra la traversa. Al 40' arriva il 6-0 che chiude le ostilità: Onaghise è atterrato in area da Molinari. rigore indiscutibile e cartellino giallo per il difensore. Sul dischetto si presenta Petrulli che non fallisce. Si chiude così questo intenso derby che vede uscire lo Stresa con il morale alle stelle in vista dell'ultima partita, mentre per il Baveno è già aritmetico il declassamento nella fase provinciale.

TABELLINO

STRESA SPORTIVA: Jolita, Bocci, Salviato, Alabi (37'st Piana Morandi), Petrulli (Cap.), Domenichini, Tasin, Scalabrini, Onaghise (41'st Ciceri), Tirletti (34'st Giosuè Piana), Michele Piana (30'st Mastropasqua).

A disposizione: Lattanzi, Borgotti. Allenatore: Roberto Borroni (in tribuna)

CITTA' DI BAVENO: Poletti (1'st Strola), A. Casarotti (35'pt Molinari), Sabatini, R. Casarotti, Pezzoni, Portalupi, Musuroi, Raucci (15'st Orsi), Taddei (1'st Lavelli, 34'st Fantoli), Tanzi, Santos.

A disposizione: Sebellin, Falconi. Allenatore: Simone Vanzan.

Reti: pt: 21' e 29' M. Piana, 33' Onaghise. St: 6' M. Piana, 8' Onaghise, 40' Petrulli (rig.)

Direttore di gara: Loris Carchia di Vercelli

Ammoniti: Petrulli, Raucci, R. Casarotti, Molinari.

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates