Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

JUNIORES ALL'ULTIMO RESPIRO: 4-4 CON IL BORGOVERCELLI

Otto reti al "Forlano" nella sfida che ha opposto i ragazzi di Borroni ai pari età del Borgovercelli. Doppiette per Onaghise e Bocci da una parte, di D'Aniello per gli ospiti, a segno anche con Gajon e Trevisio.

Quarto risultato utile consecutivo per la Juniores borromaica che blocca la seconda della classe, che come già successo due settimane fa con l'Arona è costretta al 4-4 nei minuti di recupero.

Dopo il doveroso minuto di raccoglimento in ricordo di Davide Astori, l'incontro ha inizio con i padroni di casa che non possono disporre dello squalificato Alabi, sostituito al centro della difesa da Salviato, che fa coppia con Domenichini, Rossi e Bocci sono i terzini davanti a Jolita, capitan Petrulli, Scalabrini, Michele Piana e Tirletti compongono il rombo di centrocampo e il duo Gentili - Onaghise, decisivo a Castelletto forma il tandem offensivo. Gli ospiti in maglia bianca propongono Gnemmi, Fabbricatore, D'Aniello e Stara nel quartetto di difesa a protezione di Coscia, Isteri, Caffi, Iato e Signorelli a centrocampo, Franzè e capitan Gajon in avanti.

Parte forte la formazione di casa che dopo nemmeno due giri delle lancette di orologio conclude in porta con Gentili, ma Fabbricatore salva prima che la palla abbia varcato la linea di porta. Gioia rimandata di pochi minuti, quando lo Stresa al 5' passa in vantaggio con Onaghise che insacca il preciso assist di Gentili. Al 7' Jolita è miracoloso nel salvare in due tempi la conclusione di Isteri. Al 12' va al tiro Tirletti e la deviazione in corner di Gnemmi evita il 2-0. Al 15' mezza rovesciata ravvicinata di Stara che para Jolita, che al 20' allunga in angolo con le punta delle dita il pericoloso tiro dal limite dell'area di Signorelli. Alla mezzora i vercellesi pareggiano: corner di Isteri, corta respinta di M. Piana e lo stopper D'Aniello infila centralmente. Al 37' azione da manuale in velocità con M. Piana per Scalabrini che di tacco serve a destra Gentili, va verso il fondo ed entra in area, perfetto passaggio a centro area per Onaghise che insacca sotto la traversa, 2-1 Blues. Al 43' il Borgovercelli riagguanta il pareggio con un diagonale preciso di Gajon che finalizza un'azione orchestrata rapidamente con 3 passaggi partendo dal rinvio del portiere.

Inizia la ripresa e dopo 40 secondi incursione a sinistra di Signorelli che colpisce il palo, la palla rimane in area, ma Franzè manca il tocco propizio verso la porta. Un minuto dopo ci prova Tirletti e sfiora il palo. All' 8' ospiti in vantaggio, con Gajon che scende in area  e crossa verso il secondo palo, dove c'è appostato D'Aniello che tutto solo può segnare la sua personale doppietta. Al 15' errato disimpegno di Petrulli, verso M. Piana che scivola prima di calciare, Trevisio fa partire un fendente dai 18 metri che colpisce il palo interno alla destra di Jolita e si infila nell'angolino opposto. Immediato il primo cambio stresiano con Giosuè Piana, al rientro dopo 40 giorni di assenza che rileva Rossi. Bocci e Salviato tornano nelle loro naturali posizioni di terzini. Proprio il biondo ex del Borgosesia ci prova su punizione al 20', ma il portiere Coscia devìa sul palo. Al 22' Borroni gioca la carta del dinamismo chiamato Gorini e subentra a Tirletti. Lo Stresa cerca di aumentare la pressione, rischiavando a volte le ripartenze avversarie, ma ci pensa Jolita a salvare di piede su Pavesi. Alla mezzora esce Petrulli, avvicendato da Piana Morandi e G. Piana avanza in mediana. Al 36' Gorini conquista un rigore per fallo appena dentro l'area. Dagli undici metri va Bocci che trasforma e al secondo dei quattro minuti di recupero, sempre il numero 2 lacuale, con caparbietà mantiene in suo possesso la sfera e segna il gol del definitivo 4-4.

A fine partita, scene che non si vorrebbero mai vedere nei luoghi dove si svolgono avvenimenti sportivi e ne fa le spese Tirletti che viene espulso per avere reagito agli insulti subìti in tribuna da sua mamma, da parte di un dirigente avversario che era squalificato.

TABELLINO

STRESA SPORTIVA: Jolita, Bocci, Salviato, Rossi (16'st G .Piana), Petrulli (30'st Piana Morandi), Domenichini, M. Piana, Scalabrini, Onaghise, Tirletti (21'st Gorini), Gentili.

A disposizione: Lattanzi, Ciceri, Perna La Torre, Calessi. Allenatore: Roberto Borroni.

A.S.D. BORGOVERCELLI: Coscia, Gnemmi, Stara, Iato, D'Aniello, Fabbricatore, Isteri (11'st Pavesi), Caffi (1'st Trevisio), Franzè (19''st Abate), Gajon (32' Gjuni), Signorelli.

A disposizione: Lamberti, De Masi, Gogna. Allenatore: Enrico Razzano

Reti: pt: 5' e 37' Onaghise, 30' D'Aniello, 43' Gajon. St: 8' D'Aniello, 15' Trevisio, 36'(rig.) e 47' Bocci.

Direttore di gara: Luca Pirazzi (VCO)

Ammoniti: Petrulli, Gentili, Trevisio, Gnemmi, Gentili, Scalabrini, Domenichini.

Espulso: Tirletti a fine partita

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates