Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

I PULCINI AL QUADRANGOLARE DI GRAVELLONA

Al "Boroli" di Gravellona hanno giocato i Pulcini allenati da Stefano Ferrario. Vittoria per 4-2 sull'Omegna, sconfitta di misura contro i padroni di casa e pokerissimo alla Ramatese.

 

Iniziano a scaldarsi i motori in vista della ripresa ufficiale di fine febbraio e gli scalpitanti bambini allenati da Stefano Ferrario si sono misurati questo pomeriggio contro la squadra Pulcini dell'Omegna, composta interamente da bambini nati nel 2007, del Gravellona che era mista 2007/2008 e la Ramatese 2008 pura.

Nella prima partita i "piccoli Blues" hanno prevalso 4-2 sui rossoneri cusiani. Nel primo tempo ci pensa Martin Maffezzoli a sbloccare il risultato. Nei secondi 15 minuti, dopo soli 24 secondi Paolo Vidoli raddoppia. Dopo quasi due minuti accorciano le distanze gli avversari, che pareggiano al 9'. Poi c'è il micidiale 1-2 firmato Vidoli- Maffezzoli nel giro di pochi secondi e si chiude a proprio favore la prima partita.

Nel secondo incontro si impone il Gravellona San Pietro che al 3' minuto spezza la parità e lo Stresa non riesce a rimediare allo svantaggio.

Ultima sfida con la Ramatese che segna all'8', un minuto dopo pareggia Filippo Ferrario che dopo nemmeno due minuti sigla la sua personale doppietta. Nel secondo tempo è un monologo di Paolo Vidoli che segna 3 reti in 6 minuti, per il 5-1 definitivo e la sua personale "manita" realizzativa.

Un positivo allenamento per la squadra che ha ripreso bene l'attività dopo la lunga pausa di fine anno e domani con il loro supporto cercheranno di sostenere al massimo la capolista di Eccellenza nel derby al "Forlano" contro il Verbania.

Foto Gallery Storica

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2018

Template by Joomla 2.5 Templates