Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

GLI ESORDIENTI TRIONFANO AL "TROFEO ZACCHERA"

La 19^ edizione del Trofeo "Carlo Zacchera" per la categoria "Esordienti" 2008 è vinta dai Blues di Stefano Ferrario che dopo avere battuto in mattinata Juve Domo e Turricola Teruggia, sconfiggono in finale l'Inveruno.

Anche se in tutto il week end la pioggia non ha concesso tregua sul lago Maggiore, sullo stadio "Galli" di Baveno il cielo è sempre più Blues, grazie alla squadra "Esordienti" dello Stresa che si è aggiudicata il "Trofeo Zacchera" riservato alla propria categoria. Inserita in un girone a dir poco ostico, in mattinata ha battuto 5-1 i campioni in carica della Juve Domo, allenati da Beppe Chilò. Al festival del gol hanno preso parte Fabio Trisconi, Filippo Ferrario, Gianluca Barberis, Paolo Vidoli e Martin Maffezzoli.

A mezzogiorno è andata in scena la partita decisiva per delineare la griglia delle finali pomeridiane e i borromaici hanno rifilato una "manita" anche agli alessandrini del Turricola Terruggia, squadra vincitrice proprio a spese dello Stresa delle ultime due edizioni nella categoria "Pulcini" e abile a portarsi in vantaggio per prima, ma la giornata di grazia dei ragazzi di Stefano Ferrario è proseguita rimettendo il risultato in parita con capitan Ferrario, passando in vantaggio con Vidoli, poi c'è stato il 2-2, ma Trisconi, un'autorete e ancora un gol di Vidoli valgono il 5-2 conclusivo.

Alle 16:10 si è disputata la finalissima fra Stresa e Inveruno. I milanesi sono stati battuti 2-0. Vidoli, capocannoniere con 4 reti e Trisconi hanno certificato l'apoteosi Blues, che porta a casa la prestigiosa coppa, dopo averla vinta il 23 ottobre 2016 con i "Pulcini".

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2019

Template by Joomla 2.5 Templates