Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

ECCELLENZA: STRESA - SETTIMO 4-2

Lo Stresa batte il Settimo 4-2. I gol al 19'pt di Manfroni, pareggia al 37'pt Barale. Nella ripresa 1'st Niang e poi Geno dal dischetto al 18'st e 38'st e chiude Secci al 47'st con un diagonale magistrale.

La settima giornata del campionato di Eccellenza mette i Blues di fronte al Settimo Calcio di Mario Gatta e dell’ex Atou Niang. Gli ospiti si schierano con un 4-4-2 con G. Maggi tra i pali, Picone Chiodo, Chiumente, Gueye e De Simone in difesa. A centrocampo De Mitri, Barale, Dansu e Ndiaye alle spalle di Niang e De Paolis. Mister Rotolo non cambia e schiera la stessa formazione del derby di Baveno, con Barantani tra i pali, Negretti, Feccia, Moia e Bellocci in difesa, a centrocampo Geno, GFrascoia e Manfroni, Bonura trequartista alle spalle di Zenga e Secci.

La prima azione della gara è di marca ospite, al 4’ De Paolis batte un calcio di punizione in area, la palla viene allontanata da Frascoia, poi Moia nel tentativo di allontanare di testa serve involontariamente Niang che da buona posizione calcia fuori. Al 16’ Niang prende palla, salta Moia e prova il tiro che finisce fuori. Al 17’ dalla bandierina Bonura mette al centro dell’area, Negretti serve Feccia che vicino al palo mette sotto la traversa. Ma la gioia è smorzata dalla posizione di fuorigioco. Al 19’ lo Stresa passa in vantaggio con un’azione magistrale di Zenga che in area tiene palla, facendosi strattonare dal difensore avversario, aspetta l’arrivo di Bellocci, scarica la palla al compagno che crossa al centro dove Manfroni da cecchino spara in rete. 1-0. Al 20’ Secci viene servito da Bellocci e dopo aver stoppato la sfera prova la conclusione, un diagonale che però finisce di poco a lato. Al 25’ calcio di punizione battuto da De Paolis per il colpo di testa di Dansu, che però finisce alto. Al 26’ ancora De Paolis lancia lunghissimo per Niang che però tra mano e testa non riesce a concretizzare. Al 30’ Niang in piena area prova a coordinare il tiro, ma l’intervento di Barantani in uscita di piede, gli fa perdere il tempo. Al 37’ De Mitri riceve pala solo sulla destra, si accentra e prova il tiro, ma Frascoia si immola e mette in corner. Al 37’ il Settimo trova il pareggio con un gran tiro di Barale che Barantani con la mano non riesce a buttare oltre i pali. 1-1. Al 39’ Moia, che pochi minuti prima aveva subito un fallo non ce la fa e lascia il campo a Scibetta. Al 45’ ancora Zenga tocca appena per Geno sul limite dell’area e il centrocampista dei Blues scocca un tiro che di un nulla si alza sopra l’incrocio.

Nella ripresa cambio per lo Stresa, Mastromarino entra al posto di Bonura. Nemmeno il tempo di sincronizzare i cronometri e De Mitri scocca l’assist vincente per Niang che di testa scaglia una frustata alle spalle di Barantani. Al 5’ calcio di punizione affidato al Capitano, Mattia Frascoia che colpisce la base del palo alla destra di Maggi.  Al 10’ De Paolis prova il tiro a palombella, ma Barantani blocca in presa. Al 13’ crampi per Ndiaye che lascia il campo a Mangiardi. Al 18’ Secci viene atterrato al momento di calciare da Gueye. Dal dischetto batte Geno che non lascia scampo a Maggi. 2-2. Al 38’ ancora un rigore per i Blues. Picone Chiodo atterra Zenga in area. Dal dischetto ancora Geno che per la seconda volta batte Maggi. 3-2. Al 42’ Mancuso confeziona un cross al bacio per Secci che in scivolata non aggancia, ma al 47’ l’azione si ripete e Secci segna un gran gol in diagonale per il definitivo 4-2.

 

 

ASD STRESA SPORTIVA: Barantani, Negretti, Bellocci, Frascoia, Feccia (21’st Mancuso), Moia (39’ pt Scibetta), Secci, Manfroni, Zenga, Bonura (1’st Mastromarino), Geno (50’st Bruno).

A disposizione: Borella, Famà, Salice, Montani, Anchisi.

Allenatore: Giorgio Rotolo

SETTIMO CALCIO: Maggi G., Picone Chiodo, De Simone, Dansu, Chiumente (34’st Stano), Gueye, Ndiaye (13’st Mangiardi), Barale, Niang, De Paolis, De Mitri (29’st Ollio).

A disposizione: Cariolo, Maggi S.,  Muto, Leo, Chirone, Fiandaca.

Allenatore: Mario Gatta

DIRETTORE DI GARA: Alessio Sauna di Novara

ASSISTENTI: Angelo Berta di Novara) e Riccardo Vaglio Agnes di Biella

RETI: 19’pt Manfroni, 37’pt Barale, 1’st Niang, 18’st e 38’st Geno (rig), 47’st Secci

AMMONITI: Mastromarino, Gueye, Dansu, Picone Chiodo, De Paolis

 

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2021

Template by Joomla 2.5 Templates