Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

ECCELLENZA: STRESA - ACCADEMIA BORGOMANERO 1-1

Finisce 1-1 tra Stresa e Borgomanero. In gol al 19'pt Poletti, risponde Secci al 23'pt .

E’ la gara di cartello di questa 5^ giornata di andata del campionato di Eccellenza. Lo Stresa ospita allo stadio "Luigi Forlano" l’Accademia Borgomanero. La partita si apre con la consegna, dalle mani del Presidente Marco Pozzo di una maglietta celebrativa, ideata dalla squadra, a Mattia Frascoia, il capitano dei Blues, per il traguardo delle 100 presenze con la maglia della squadra borromaica.

Un traguardo importante, che lo Stresa onora sul campo con un gesto semplice che, però, racchiude molta emozione. Mattia Frascoia in questi anni di permanenza in Blues ha lasciato il segno e, ancora oggi, è tra i giocatori più rappresentativi del massimo campionato regionale. Inoltre da oggi è tornato in Blues l’attaccante Jacopo Zenga, che ha lasciato la maglia del Borgovercelli ed è tornato agli ordini di Giorgio Rotolo.

Ma torniamo alla partita. L’Accademia Borgomanero si schiera con un 4-3-3 con Galli in porta, Bressan, Bacaloni, Samina, Pisanello in difesa. A centrocampo Modena, Giuliano e De Bei. Il tridente d’attacco è formato da Pagliaro, Puskaric e Poletti. Mister Rotolo appena prima dell’inizio della partita deve sostituire Salice, che non ce la fa. Al suo posto Feccia. Di conseguenza la formazione iniziale è composta da Barantani tra i pali, Negretti, Feccia, Moia e Scibetta in difesa. A centrocampo il capitano, Frascoia, con a destra Geno e in mancina Manfroni. Bonura gravita alle spalle di Mancuso e Secci.

La partita entra subito nel vivo, con il Borgomanero che prova l’affondo con Puskaric, ma senza trovare i pali. Al 15’ calcio di punizione degli agognini che finisce con Samina che colpisce di testa, ma la palla sfila oltre il palo alla sinistra di Barantani. Al 19’ arriva il vantaggio ospite con Poletti che mette in rete l’assist di Modena. 0-1. Al 23’ lo Stresa trova il pareggio con Secci che in sforbiciata mette alle spalle di Galli. 1-1. La partita si gioca a ritmi alti, su un campo che, purtroppo, non è all’altezza delle due squadre in campo. La seppur esigua pioggia caduta sta mettendo a dura prova il manto erboso. Al 45’ dal corner Bonura serve al centro dove Mancuso prova a calciare al volo, ma la palla si impenna.

Nella ripresa mister Rotolo cambia: dentro Zenga per Mancuso e Mastromarino per Feccia. Manfroni si schiera così al centro della difesa accanto a Moia. Al 16’ anche Bonura esce dal campo, al suo posto Bellocci. Al 17’ calcio di punizione per lo Stresa, Frascoia calcia direttamente in porta, ma Galli è attento e para. Al 19’ Zenga lotta per tenere palla, serve Negretti che prova il tiro, deviato in corner. Dalla bandierina Frascoia prova a cercare il primo palo, ma la difesa del Borgomanero allontana. Al 21’ azione reiterata dello Stresa con il tiro che sembra finire sulle mani di un difensore. Il direttore di gara lascia proseguire. Al 23’ Puskaric lascia il campo a Bonicelli. Al 24’ dal corner Bellocci raccoglie il passaggio e serve Zenga che ci prova di testa, ma la palla esce di pochissimo dall’incrocio dei pali. Al 26’ Bellocci servito da Negretti prova il gran tiro dalla distanza, Galli respinge, Scibetta si trova la palla sui piedi e prova il tiro parato. Al 26’ ammonito Zenga. Al 36’ Bonicelli calcia una punizione che si infrange sulla barriera e poi va in corner. Dalla bandierina ancora Bonicelli per la testa di Bacaloni che sfiora il palo. Al 43’ calcio di punizione di Frascoia che trova Galli pronto alla parata. Al 45’ Scibetta serve Negretti che ci prova dalla distanza, ma la palla si impenna. Sono 4 i minuti di recupero e al 49’ lo Stresa ha una grande occasione con Secci, Galli gli nega la gioia del gol poi Geno a porta vuota di testa manda altissimo. Non c’è più tempo e arriva il triplice fischio dell’arbitro che manda tutti negli spogliatoi.

ASD STRESA SPORTIVA: Barantani, Negretti, Bellocci, Frascoia (Cap), Feccia (1’st Mastromarino, 41’st Anchisi), Moia, Secci, Manfroni, Mancuso (1’st Zenga), Bonura (16’st Bellocci), Geno.

A disposizione: Borella, Bruno, Famà, Salice, Montani. Allenatore: Giorgio Rotolo

ACCADEMIA BORGOMANERO: Galli, Bressan, Pisanello, Giuliano, Bacaloni, Samina, Poletti (41’st Sardo), De Be i(30’st Giordani), Puskaric (23’st Bonicelli), Pagliaro, Modena (38’st Barbaglia).

A disosizione: Albertini, Rekkab, Grippo, Harka,  Termine.

Allenatore: Giuseppe Molinaro

DIRETTORE DI GARA: Matteo Manis di Oristano

ASSISTENTI: Lorenzo De Giulio e Samuele Stevanin di Nichelino

RETI: 19’pt Poletti, 23’pt Secci

AMMONITI: Scibetta,Giuliano, Zenga, Manfroni, Pagliaro, Bonicelli, Giordani

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2021

Template by Joomla 2.5 Templates