Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

COPPA ITALIA: STRESA - VERBANIA 2-0

Lo Stresa batte il Verbania 2-0. I gol al 10'pt Bonura e al 11'st Secci.

 Gara di ritorno di Coppa Italia. Lo Stresa ospita il Verbania. All’andata i Blues si erano imposti con un netto 5-0.

Mister Luca Porcu schiera Cavaliere a difesa dei pali. In difesa Della Vedova, Zingaro, Apolloni e Sistino. A centrocampo Vanzan, Piraccini, Fodrini e Margaroli alle spalle di Usei e Cerutti.

Lo Stresa si schiera con Barantani in porta, Negretti, Giani, Moia e Bellocci nel modulo di difesa. A centrocampo capitan Frascoia è affiancato da Geno e Manfroni. Bonura trequartista opera alle spalle di Mancuso e Secci.

All’8’ Mancuso so trova con il pallone tra i piedi, lo scarica a Manfroni che aggancia e ridà al centro per il compagno che però non trova il momento giusto per andare al tiro.

Al 10’ Bonura prende palla e scaglia il tiro che si infila a fil di palo. 1-0. Lo Stresa è pericolosa in avanti con Manfroni che si rende protagonista di un colpo di testa che esce di un nulla al 20’. Al 41’ ancora Manfroni al tiro, Cavaliere si supera nella respinta in volo. Al 45’ il Verbania ci prova con Cerutti che scaglia un gran tiro che però si esaurisce a fil di palo.

Nella ripresa Famà prende il posto di Geno ma alla prima azione rimane a terra. Il giocatore torna in campo dopo che inizialmente sembrava non ce la facesse. All’8’ Cerutti prova il tiro dalla distanza, ma la palla si impenna. All'11' grande gol di Secci che di testa mette in rete la punizione calciata da Frascoia. Al 13’ triplo cambio per il Verbania. Entrano Austoni, Lipari e Fortis al posto di Usei, Margaroli e Apolloni. Anche lo Stresa cambia, Famà non ce la fa e al suo posto entra Bruno. Al 19’ entra Scibetta per Negretti. Al 20’ Austoni crossa e Piraccini prova dalla distanza ma la palla è deviata in corner. Al 25’ arriva il momento di Broggini che subentra a Mancuso. Al 27’ Austoni prova dalla distanza ma la palla si stampa sulla traversa. Al 38’ Bonura va al tiro, parato agile da Cavaliere. Al 45’ doppio cambio per il Verbania, fuori Sistino e Zingaro, al loro posto Savoldi e Bouchbika. Ma non c’è più tempo, lo Stresa vince 2-0 e si quaqlifica per gli ottavi di finale.

ASD STRESA SPORTIVA: Barantani, Negretti (19’st Scibetta), Bellocci, Frascoia (34’st Feccia), Giani, Moia, Secci, Manfroni, Mancuso (25’st Broggini), Bonura, Geno (1’st Famà(al 17’st Bruno).

A disposizione: Borella,  Perini, Montani, Salice Allenatore: Giorgio Rotolo

ASD VERBANIA CALCIO: Cavaliere, Della Vedova, Sistino (45’st Bouchbika), Piraccini, Zingaro(45’st Savoldi), Apolloni (13’st Lipari), Vanzan, Fodrini, Cerutti, Usei ( 13’st Austoni), Margaroli (13’st Fortis). A disp.: Pignolo, Aglio, Bianciotto, Tettamanti.

Allenatore: Luca Porcu

DIRETTORE DI GARA: Alessandro Mancuso  di Ivrea

ASSISTENTI: Marco Orlando e Giuseppe Bono di Torino

RETI: 10’ pt Bonura, 11’st Secci

AMMONITI: Negretti, Lipari

 

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2021

Template by Joomla 2.5 Templates