Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi la cookie Policy

Privacy Policy
FacebookTwitterWordpressYoutube

ASPETTANDO BORGOVERCELLI - STRESA

Il big match fra Borgovercelli e Stresa è l'anticipo della 5^ giornata di andata di Eccellenza, in programma allo stadio "Aldo Vigino" sabato 5 ottobre alle ore 15.

 Dopo il primo mese di campionato, regna il massimo equilibrio con 7 squadre racchiuse in un solo punto e due di esse si sfideranno sabato pomeriggio alle ore 15 allo stadio "Vigino" di Borgovercelli. I vercellesi primi assieme all'Aygreville con 8 punti ospiteranno lo Stresa, una delle 5 formazioni seconde con 7 punti. I borromaici sono in serie positiva da tre partite e galvanizzati dal pareggio in extremis nel derby contro il Baveno, siglato da Paolo  Scienza salito a quota tre reti, come il compagno Niang, che domani nel giorno del suo ventottesimo compleanno saprà se è stato accolto il reclamo per la riduzione della squalifica di tre giornate. La formazione allenata da Gregory Moretto ha vinto le prime tre partite, 2-0 sulla Fulgor Valdengo, 4-0 al Borgomanero e 2-1 a Biella nel match giocato in due volte, a causa del malore al direttore di gara, che sospese dopo il primo tempo del 15 settembre. Domenica scorsa a Cigliano contro l'Alicese Orizzonti è arrivato il primo pareggio, senza reti e con l'espulsione del difensore Kevin Rrucaj che perciò mancherà sabato. Sono 8 i gol messi a segno, 2 da Esposito e da Rognone, una ciascuno per Biano, Gjuni, Petrillo e Seletto. Un solo gol subito, su rigore da Luca Cabrini della Biellese e il portiere classe 1986 Giorgio Cantele, arrivato dopo 2 anni con La Pianese, vincendo in Promozione e salvandosi all'ultima giornata, dopo 360 minuti non ha ancora subito gol su azione. La società del presidente Franco Sirianni si è salvata negli ultimi anni ai play out, battendo 2-0 la Juve Domo il 20 maggio 2018 e il Lucento il 12 maggio 2019. E' stata mantenuta l'ossatura della squadra dello scorso anno con le conferme dei difensori Fabrizio Berzero (1997), Stefano Bertolone (1997), Alessandro Canino (1989), Giosuè Gallace (1984), Luca Miglietta (1995), dei centrocampisti Amin Baghdadi (1999), Giulio Bertola (1986), Gabriele Speranza (1997), Andrea Trevisio (2000), degli attaccanti Nicolas Gajon (2000), Gesart Gjuni (2000), Manuel Gnemmi (2000), Federico Petrillo (1998) e Andrea Rognone (1993). Oltre all'ex portiere del Borgaro, sono arrivati il difensore Daniele Biano (1985) dal Santhià, è tornato Badereddine Mirinioui (1999) per fine prestito allo Stresa, con cui a causa del grave infortunio del 2 agosto 2018 in allenamento, ha potuto giocare solamente 5 volte nelle ultime giornate, il centrocampista Andrea Incontri (1989) dalla Ro.Ce., gli attaccanti Simone Esposito (1990) dal Rivoli e dopo un anno a Trino segnando 7 gol e un anno alla Pro Eureka andando a bersaglio 12 volte, è tornato Simone De Lorentiis (1985). Le due squadre si sono finora affrontate sei volte in Eccellenza e non hanno mai pareggiato. Vittorie in casa per i vercellesi nel turno infrasettimanale del 24 settembre 2015 per 2-1, rimontando l'iniziale vantaggio Blues con Tiboni, 4-3 il 19 marzo 2017. In riva al lago Maggiore successi di stretta misura per 1-0, il 6 novembre 2016  e il 10 settembre 2017. I Blues si sono imposti 2-0 a Baveno nel recupero del 10 febbraio 2016  e con una doppietta di Bernabino in trasferta il 14 gennaio 2018 e con in campo anche l'ex Amos Agnesina.

 

SPONSOR

Copyright © Stresa Sportiva 2019

Template by Joomla 2.5 Templates